Integratori alimentari per gli sportivi: quali sono i principali?

05/05/2021

Alla base di una buona salute c’è sempre una dieta varia e bilanciata. Gli atleti lo sanno bene, per questo prestano molta attenzione alla qualità e alla quantità di cibo che assumono con la dieta. Tuttavia, qualche volta l’alimentazione da sola non basta a soddisfare il fabbisogno di macro e micronutrienti prima, durante o dopo la performance sportiva. In questi casi possono essere utili integratori alimentari specifici in grado di fornire un supporto all’organismo in caso di carenza di uno o più nutrienti essenziali. 

Gli integratori alimentari per gli sportivi

Esistono molti tipi di integratori alimentari per gli sportivi. Questo perché a seconda dello sport praticato può essere utile supportare l’organismo solo con specifici carboidrati, amminoacidi, proteine, vitamine e sali minerali. Tuttavia, va ricordato che gli integratori alimentari non sostituiscono una dieta varia ed equilibrata, ma possono fornire un supporto all’organismo in caso di carenza o aumentato fabbisogno di uno o più nutrienti. 

Tra gli integratori più indicati per chi corre e fa jogging possono essere utili complementi nutrizionali che aiutano a ripristinare rapidamente le energie spese. Gli integratori utili durante la corsa sono quelli contenenti carboidrati come le maltodestrine. Per supportare il benessere dei muscoli, invece, sono indicati gli integratori con amminoacidi ramificati. In estate o in caso di sudorazione eccessiva può essere utile riequilibrare la normale quantità di sali minerali presenti nell’organismo con integratori contenenti magnesio e potassio. Questi integratori possono rivelarsi utili anche in caso di crampi muscolari post allenamento. 

Chi pratica ciclismo su strada e mountain bike mette a dura prova la resistenza muscolare quindi, come per i corridori, sono consigliate le maltodestrine durante l’attività fisica (in modo da reintegrare gli zuccheri in modo rapido e puntuale), gli integratori isotonici (per reintegrare i minerali che si perdono con la sudorazione) e gli integratori proteici e di amminoacidi per mantenere il normale benessere dei muscoli. 

Gli sport caratterizzati da uno sforzo muscolare intenso e prolungato, come l’endurance training, la maratona, la marcia o il triathlon, possono richiedere un aumentato fabbisogno di ferro. Il ferro supporta la formazione dell’emoglobina e della mioglobina presenti rispettivamente nei globuli rossi del sangue e nelle cellule muscolari. 

Livelli bassi di emoglobina possono causare stanchezza e affaticamento muscolare. Nel caso degli sport come l’endurance o la maratona, è possibile che si manifestino micro-sanguinamenti a livello del tessuto muscolare che possono contribuire a un deficit di ferro. Nella persona che pratica sport a livello agonistico, una carenza di ferro o livelli di emoglobina e di ematocrito bassi può incidere negativamente sulle prestazioni in allenamento e in gara. 

Le donne e i ragazzi che praticano sport possono essere soggetti a un maggiore depauperamento delle riserve di ferro a causa di particolari condizioni fisiologiche. Nelle donne in età fertile, per esempio, il ciclo mestruale, la gravidanza o l’allattamento richiedono un maggior fabbisogno organico di ferro; allo stesso modo nei bambini e negli adolescenti un aumentato fabbisogno di ferro è associato alla crescita e allo sviluppo fisico e cognitivo. 

Integratori a base di ferro per gli sportivi

Nel caso in cui sia presente una carenza o un aumentato fabbisogno organico di ferro, e la dieta non è sufficiente a fornirne all’organismo le giuste quantità, si può supportare l’alimentazione con un complemento nutrizionale a base di ferro. Anche la vitamina C, le vitamine del gruppo B e l’acido folico possono essere utili in caso di deficit di ferro pertanto è frequente trovare anche questi nutrienti essenziali associati al ferro nelle formulazioni degli integratori alimentari. 

La gamma di integratori alimentari SiderAL® è pensata per supportare l’organismo nel garantire il giusto apporto di ferro in caso di carenza o aumentato fabbisogno organico. Chi pratica sport deve tenere sotto controllo i normali livelli organici di ferro, senza andare in carenza. Le formulazioni di SiderAL®, a base di Ferro Sucrosomiale®, brevetto esclusivo di PharmaNutra che favorisce un migliore assorbimento intestinale del ferro, possono essere un valido alleato per mantenere sotto controllo i normali livelli di ferro nell’organismo a tutte le età.


Leggi anche
    Sucrosoma

    La tecnologia che garantisce il miglior assorbimento di Ferro.

    Scopri di più
    Hai già l’app di SiderAL®?

    Scaricala subito sul tuo smartphone!

    App Store
    Google Play